Homepage

Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Notifica di atti a mezzo posta e raccomandata informativa

di Sergio Matteini Chiari

Cass. civ.

Notificazione a mezzo del servizio postale

La questione giuridica sottoposta alla Suprema Corte è stata quella di stabilire se, ai fini della dimostrazione dell'avvenuta spedizione della comunicazione di avvenuta notifica, prescritta dall'art. 7, comma 6, della l. n. 890/1982 (nel testo vigente ratione temporis) per il caso di consegna del plico contenente l'atto da notificare a persona diversa dal destinatario, debba considerarsi sufficiente l'attestazione dell'avvenuta spedizione della raccomandata informativa, con l'indicazione dei relativi estremi, inserita dall'agente postale nell'avviso di ricevimento del plico.

Leggi dopo