News

News

A pagare l’espropriato è sempre l’ente nel cui interesse opera l’esproprio

05 Marzo 2021 | di Francesco G. Capitani

Cass. civ.

Opposizione alla stima nelle espropriazioni per pubblica utilità

Anche quando si avvale di concessionari. Salvo un caso: che sia prevista una legislazione emergenziale in cui l’ente sovraordinato – ad esempio la Presidenza del Consiglio dei Ministri – operi in surroga di enti locali rivelatesi inefficaci. All’Ente così eletto andrà rivolta la domanda processuale di opposizione alla stima di indennità di esproprio ex art. 54 TUE.

Leggi dopo

La notifica si perfeziona anche se la casella di posta elettronica è piena

04 Marzo 2021 | di Rosa Villani

Cass. civ.

Notificazione a mezzo posta elettronica

La notificazione di un atto eseguita ad un soggetto obbligato per legge a munirsi di un indirizzo di posta elettronica certificata, si ha per perfezionata con la ricevuta con cui l’operatore attesta di aver rinvenuto la c.d. casella PEC del destinatario piena, da considerarsi equiparata alla ricevuta di avvenuta consegna...

Leggi dopo

Se una persona è parte ed erede di altro soggetto processuale non è necessaria l’integrazione del contraddittorio

02 Marzo 2021 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Cause ereditarie

Se una medesima persona fisica cumula in sé la qualità di parte in proprio e quella di erede di altro soggetto, deceduto prima dell’inizio del giudizio, non è necessario provvedere all’integrazione del contraddittorio nei suoi confronti quale erede, ove la stessa, avendo già acquisito la qualità ereditaria, sia stata comunque citata nella causa in proprio, ravvisandosi nella specie l’unicità della parte in senso sostanziale.

Leggi dopo

Il giudice onorario può essere delegato all’audizione del richiedente asilo

01 Marzo 2021 | di Rosa Villani

Cass. civ., Sez. Un.

Riconoscimento della protezione internazionale (semplificazione dei riti)

In materia di protezione internazionale, non è affetto da nullità il procedimento nel cui ambito un giudice onorario del Tribunale, su delega del Giudice professionale designato per la trattazione del ricorso, abbia proceduto all’audizione del richiedente asilo.

Leggi dopo

Il fratello dell’attivista politico teme persecuzioni in patria: protezione possibile

01 Marzo 2021 | di Attilio Ievolella

Cass. civ.

Riconoscimento della protezione internazionale (semplificazione dei riti)

Riprende vigore la domanda presentata da un cittadino del Gambia e centrata su possibili vendette connesse all’operato del fratello come oppositore del partito al potere. Necessario, ovviamente, verificare concretezza ed attualità delle presunte ritorsioni.

Leggi dopo

Protezione internazionale e procura speciale: alle SS.UU. la questione sulle modalità di certificazione della data di rilascio

26 Febbraio 2021 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Procura nel giudizio di cassazione

La Corte di cassazione ha rimesso alle Sezioni Unite la questione riguardante «l’interpretazione conforme ai parametri costituzionali dell’art. 35-bis comma 13 d.lgs. 25/2008, avendo riguardo alle modalità di certificazione da parte del difensore, a pena di inammissibilità, della data di rilascio della procura speciale per le proposizione del ricorso per Cassazione».

Leggi dopo

Contratto di lavoro e relazione stabile: elementi non sufficienti per rimanere in Italia

25 Febbraio 2021 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Riconoscimento della protezione internazionale (semplificazione dei riti)

Respinta definitivamente la richiesta di protezione presentata da un cittadino originario della Guinea. Fondamentale, innanzitutto, la mancanza di credibilità nel suo racconto. Allo stesso tempo, i Giudici ritengono non sufficiente il richiamo da lui fatto a un contratto di lavoro e a una relazione stabile per consentirne la presenza in Italia.

Leggi dopo

Effetti della provvisoria sospensione dell’efficacia esecutiva di un titolo

24 Febbraio 2021 | di Massimiliano Summa

Cass. civ.

Sospensione dell’efficacia esecutiva del titolo

L’intervento del creditore, del cui titolo esecutivo la provvisoria esecutività sia stata sospesa, non per ciò stesso perde ogni effetto nell’ambito del processo di espropriazione forzata...

Leggi dopo

Notifiche al Giudice di Pace: è necessaria l’attestazione di conformità all’originale della copia analogica

23 Febbraio 2021 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Giudice di pace

Per le notifiche di atti davanti al Gdp, nel caso in cui non siano in vigore le regole del processo telematico, sarà onere del ricorrente depositare l’asseverazione di conformità all’originale della copia analogica…

Leggi dopo

Impugnazione del lodo arbitrale per incompetenza degli arbitri

23 Febbraio 2021 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Arbitrato rituale

In tema di arbitrato rituale, affinchè l’eccezione di incompetenza degli arbitri (per inesistenza, invalidità o inefficacia della convenzione d’arbitrato) possa ritenersi tempestivamente sollevata, non è sufficiente invocare una qualunque ragione invalidità della convenzione arbitrale.

Leggi dopo

Pagine