News

News

Ricorso improcedibile se manca l’asseverazione di conformità all’originale della copia analogica della sentenza impugnata

26 Marzo 2021 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Ricorso per cassazione

La Suprema Corte ha ribadito che, a fini della procedibilità del ricorso nel caso in cui la controparte sia rimasta solo intimata, il ricorrente deve depositi l’asseverazione di conformità all’originale della copia analogia entro l’udienza di discussione o l’adunanza in camera di consiglio.

Leggi dopo

Se nessuna delle parti provvede ad attivare la procedura di mediazione, l’opposizione al decreto ingiuntivo è improcedibile

25 Marzo 2021 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Mediazione e opposizione a decreto ingiuntivo

L'onere di attivarsi per promuovere la mediazione spetta all’opposto e l’attribuzione a quest’ultimo non è irrilevante sul piano delle conseguenze, in quanto, pur essendo la pronuncia quella di improcedibilità in ogni caso, se l’onere spetta all’opposto il decreto ingiuntivo è revocato, mentre se l’onere è fatto gravare sull’opponente l’ingiunzione diventa irrevocabile.

Leggi dopo

Rinnovo del permesso di soggiorno per motivi familiari: deve essere valutata la pericolosità sociale e gli effettivi legami familiari

24 Marzo 2021 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Riconoscimento della protezione internazionale (semplificazione dei riti)

La Corte di cassazione ha sottolineato che nello scrutinio della domanda di rinnovo del permesso di soggiorno per motivi familiari dev'essere valutata sia la pericolosità sociale del soggetto, sia l’effettiva esistenza dei legami familiari presupposti alla richiesta.

Leggi dopo

Valida la notifica telematica del «duplicato informatico»

24 Marzo 2021 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Notificazione a mezzo posta elettronica

La Corte di cassazione ha sottolineato che se l’esemplare di un decreto notificato è un «duplicato informatico» non necessita di alcuna attestazione di conformità. L'ipotesi è infatti ben diversa da quella della «copia informatica», che, viceversa, necessita dell’attestazione di conformità.

Leggi dopo

Le spese processuali del primo grado di giudizio possono essere compensate in appello?

23 Marzo 2021 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Spese del giudizio

In caso di conferma della decisione impugnata, la pronuncia sulle spese può essere modificata soltanto se il relativo capo della decisione abbia costituito oggetto di uno specifico motivo d’impugnazione.

Leggi dopo

Il mutamento del rito non può avere come conseguenza la sanatoria delle decadenze già maturate

22 Marzo 2021 | di Alessandro Villa

Cass. civ.

Mutamento del rito

E’ tardiva l’eccezione di prescrizione sollevata nel primo atto successivo al mutamento del rito. Se il giudizio è stato introdotto con un rito errato le preclusioni processuali debbono essere valutate con riferimento al rito scelto e non quello corretto; ciò in quanto il mutamento del rito non può comportare una rimessione nei termini.

Leggi dopo

L’indicazione di una PEC di un avvocato diverso da quello esercente il patrocinio vale come domiciliazione presso l’altro avvocato?

19 Marzo 2021 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Comunicazioni telematiche

La mera indicazione della PEC di un avvocato diverso da quello esercente il patrocinio con la semplice dichiarazione di voler ivi ricevere le comunicazioni, si risolve in una sorta di legittimazione dell’unico difensore ad indicare una PEC diversa da quella a lui riferibile secondo gli appositi registri e ciò senza una chiara assunzione di responsabilità qual è quella sottesa ad una dichiarazione di domiciliazione.

Leggi dopo

Emergenza COVID: di nuovo udienze senza pubblico presso la Corte costituzionale

19 Marzo 2021 | di Redazione scientifica

Corte cost.

Cortecost_decreto_16_marzo_2021.pdf

Udienza

Il Presidente della Corte costituzionale ha firmato il decreto del 16 marzo 2021 con cui viene disposto, a partire dall’udienza pubblica del 23 marzo e fino a successiva comunicazione, il divieto per il pubblico di partecipare in presenza alle udienze della Consulta.

Leggi dopo

Giudici ausiliari d'appello: disciplina incostituzionale, ma solo a partire del 31 ottobre 2025

19 Marzo 2021 | di Giuseppe Marino

Corte cost.

Appello in generale

La magistratura onoraria, seppur non confinata alle sole funzioni monocratiche di primo grado, può svolgere anche funzioni collegiali, ma solamente in via eccezionale e temporanea.

Leggi dopo

Il procedimento disciplinare a carico dell'avvocato non attende l'esito di quello penale

18 Marzo 2021 | di Redazione scientifica

Cass. civ., Sez. Un.

Avvocato

L’avvocato ricorreva in Cassazione lamentando, tra i vari motivi, che erroneamente il CNF non aveva disposto la sospensione del procedimento disciplinare in attesa della definizione del secondo processo penale, così come invece suggerito dalla costante giurisprudenza delle Sezioni Unite.

Leggi dopo

Pagine