News

News

La valutazione della vulnerabilità del richiedente protezione umanitaria giunto in Italia come minore non accompagnato

09 Aprile 2021 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Riconoscimento della protezione internazionale (semplificazione dei riti)

Nella valutazione del giudice di merito in relazione ai presupposti per la concessione della protezione umanitaria, assume particolare rilevanza la minore età del richiedente e il fatto che esso sia giunto in Italia come minore non accompagnato.

Leggi dopo

Patrocinio a spese dello Stato e mediazione: alla Corte costituzionale la questione sul compenso per l’avvocato

08 Aprile 2021 | di Redazione scientifica

Trib. Palermo, sez. IV, ord., 17 marzo 2021.pdf

Mediazione (procedimento di)

Il Tribunale solleva questione di legittimità costituzionale degli artt. 74, comma 2, e 75, comma 1, del d.P.R. 115/2002, in relazione agli artt. 3, 24 e 36 Cost., nella parte in cui non prevedono che sia assicurato il patrocinio ai non abbienti nel procedimento di mediazione, e che sia assicurato il pagamento del relativo compenso all’Avvocato con oneri a carico dell’Erario, quando il suo esperimento è condizione di procedibilità della domanda e il processo non viene poi introdotto per essere intervenuta conciliazione delle parti.

Leggi dopo

La Cassazione ribadisce la prevalenza del domicilio digitale

07 Aprile 2021 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Domicilio telematico

A seguito dell’istituzione del domicilio digitale, le notificazioni indirizzate alla parte devono essere eseguite con preferenza presso esso, rispetto ad altre forme di domiciliazione previste dall’ordinamento.

Leggi dopo

Cosa succede se l’avvocato smarrisce gli originali dei contrassegni di pagamento del contributo unificato?

06 Aprile 2021 | di Redazione scientifica

Min_Giustizia, 8 marzo 2021.pdf

Contributo unificato

Il Ministero della Giustizia - Direzione Generale Affari Interni - ha risposto al quesito formulato dalla Corte d’appello di Napoli in relazione all’ipotesi della mancata esibizione delle marche in originale e della contestuale presentazione di denuncia di smarrimento depositata agli atti del fascicolo processuale.

Leggi dopo

La nullità del vincolo matrimoniale non travolge le disposizioni economiche adottate in sede di divorzio

02 Aprile 2021 | di Nicola Frivoli

Giudicato

Il riconoscimento dell’efficacia della sentenza ecclesiastica di nullità del matrimonio religioso, intervenuto dopo il passato in giudicato della pronuncia di cessazione degli effetti civili del medesimo matrimonio, non impedisce la prosecuzione del giudizio di divorzio ai fini della decisione in ordine alla domanda di determinazione dell’assegno divorzile.

Leggi dopo

Decreto anti-COVID aprile: udienze a distanza fino al 31 luglio, obbligo di vaccinazione e scudo penale per il personale sanitario

01 Aprile 2021 | di Redazione scientifica

Udienza

Il Governo ha approvato il decreto legge con le misure per il contenimento dell’epidemia da COVID-19 per il mese di aprile. Gli interventi nel settore Giustizia prevedono la proroga fino al 31 luglio 2021 delle misure di emergenza per l’attività giudiziaria e la possibilità del deposito cartaceo degli atti, in caso di malfunzionamento del portale del processo penale telematico.

Leggi dopo

Termine lungo per l’impugnazione del lodo: le SS.UU. privilegiano l’interpretazione letterale

01 Aprile 2021 | di Stefano Calvetti

Cass. civ., Sez. Un.

Lodo

È infondata la tesi secondo cui dovrebbe darsi una lettura forzata ed antiletterale dell'art. 828, comma 2, c.p.c., fissandosi giudizialmente la decorrenza del termine annuale per impugnare dal momento in cui «il lodo è conoscibile dalle parti», con conseguente incertezza del diritto che in tal modo si determinerebbe.

Leggi dopo

Se il consigliere dell’ordine si dimette dopo due anni scatta comunque lo stop per un mandato

31 Marzo 2021 | di Fabio Valerini

Cass. civ., Sez. Un.

Avvocato

Le Sezioni Unite hanno risolto una (ulteriore) questione interpretativa connessa al c.d. divieto del terzo mandato consecutivo previsto per le elezioni forensi in una fattispecie particolare in cui l’avvocato che si ricandidava aveva già svolto un secondo mandato, seppure non per tutta la durata a causa delle sue dimissioni.

Leggi dopo

La distrazione delle spese non pregiudica il diritto della parte ammessa al gratuito patrocinio

30 Marzo 2021 | di Rosa Villani

Cass. civ., Sez. Un.

Patrocinio a spese dello stato

La richiesta di distrazione viene confermata nella sua espressione di un diritto del solo difensore che allo stesso spetta in virtù del fatto che egli ha erogato le somme necessarie alle spese e non può pregiudicare i diritti soggettivi del suo assistito non abbiente per la considerazione preliminare che egli è privo del potere di disporne...

Leggi dopo

L’ultima spiaggia dell’errore di fatto revocatorio è irta di scogli

29 Marzo 2021 | di Stefano Calvetti

Cass. civ.

Revocazione delle sentenze della corte di cassazione

L'errore revocatorio è configurabile nelle ipotesi in cui la Corte sia giudice del fatto e, in particolare, quando abbia valutato sull'ammissibilità e procedibilità del ricorso, e si individua nell'errore meramente percettivo, risultante in modo incontrovertibile dagli atti e tale da aver indotto il Giudice a fondare la valutazione della situazione processuale sulla supposta inesistenza (od esistenza) di un fatto...

Leggi dopo

Pagine