Giurisprudenza sovranazionale

Giurisprudenza sovranazionale

Sulla ricusazione del giudice

08 Aprile 2021 | di Elena D'Alessandro

Astensione e ricusazione del giudice

La parte che, avendo avuto previa conoscenza della composizione del Collegio giudicante, non abbia domandato la ricusazione del Giudice, può invocare la violazione dell'art. 6 CEDU? La Cour de cassation stabilisce che...

Leggi dopo

Sull’applicabilità del Regolamento (UE) n. 1215/2012 ai contratti individuali di lavoro

01 Aprile 2021 | di Elena D'Alessandro

Giurisdizione

La Corte di Giustizia si pronuncia sull’applicabilità degli artt. 7 e 21 del Regolamento (UE) n. 1215/2012 ad un rapporto di lavoro nell’ambito del quale, sebbene il contratto di lavoro sia stato concluso in Austria per prestazioni lavorative da svolgersi in Germania, le prestazioni lavorative non siano state poi fornite dalla lavoratrice.

Leggi dopo

Sul riconoscimento del divorzio dinanzi all'Ufficiale dello stato civile

25 Marzo 2021 | di Elena D'Alessandro

Riconoscimento delle decisioni in materia di scioglimento del matrimonio (reg. ce n. 2201/2003)

E' possibile il riconoscimento in Germania del divorzio concluso in Italia dinanzi all'Ufficiale di stato civile ai sensi dell'art. 12 del d.l. 132/2014? La Corte di revisione tedesca rimette la questione pregiudiziale interpretativa concernente l'ambito di applicazione del Regolamento (UE) 2201/2003 alla Corte di Giustizia.

Leggi dopo

Giurisdizione e Bitcoin

18 Marzo 2021 | di Elena D'Alessandro

Corte Suprema Austriaca (Oberster Gerichtshof )

Giurisdizione

La Corte Suprema Austriaca, nella pronuncia in esame, ha esaminato quale sia il giudice dotato di giurisdizione nelle controversie in materia di Bitcoin.

Leggi dopo

Difetto di giurisdizione a favore del giudice straniero

11 Marzo 2021 | di Elena D'Alessandro

Cour de cassation

Difetto di giurisdizione

In base all'art. 75 del c.p.c. francese, il convenuto che eccepisca il difetto di giurisdizione a favore del giudice straniero non è tenuto ad indicare con precisione di quale giudice si tratti nè a fare riferimento alle norme sulla giurisdizione applicabili nello stato estero.

Leggi dopo

Obbligo di motivazione e lodo arbitrale

04 Marzo 2021 | di Elena D'Alessandro

Tribunal constitucional

Lodo

Il Tribunale costituzionale spagnolo evidenzia come l'obbligo di motivazione del giudice derivi direttamente dalla Costituzione (funzione endo e extraprocessuale della motivazione), mentre quello dell'arbitro è di pura derivazione legislativa e dal legislatore ordinario è plasmato. Ne consegue che...

Leggi dopo

Impugnazioni e giudicato

25 Febbraio 2021 | di Elena D'Alessandro

Cour de cassation

Giudicato

La Corte di appello di Aix en Provence si pronunciava su un'eccezione di incompetenza territoriale precedentemente respinta dal giudice istruttore e contro la quale non era stato proposto ricorso. La Cour de Cassation cassa ed annulla la sentenza della Corte di appello, affermando che...

Leggi dopo

Istanza istruttoria e prescrizione

18 Febbraio 2021 | di Elena D'Alessandro

Prove in generale

In una controversia riguardante fatti di concorrenza sleale, la Cour de cassation valuta se l’istanza diretta ad ottenere una richiesta istruttoria in futurum sia idonea ad interrompere la prescrizione del diritto…

Leggi dopo

Abuso di informazioni privilegiate e «diritto al silenzio» ai sensi CEDU

12 Febbraio 2021 | di Elena D'Alessandro

Corte di Giustizia, Grande Sezione

Pregiudiziale comunitaria

La normativa relativa all’abuso di informazioni privilegiate, letta alla luce degli artt. 47 e 48 CEDU, dev’essere interpretata nel senso di consentire agli Stati Membri di non sanzionare una persona fisica, la quale, nell’ambito di un’indagine svolta nei suoi confronti dall’autorità competente, si rifiuti di fornire a tale autorità risposte che possano far emergere la sua responsabilità per un illecito.

Leggi dopo

Autorità di cosa giudicata e Giudizio di Appello

05 Febbraio 2021 | di Elena D'Alessandro

Cour de Cassation

Giudicato

La Cour de Cassation analizza i limiti dell'autorità di cosa giudicata nel giudizio di appello, enunciando il principio di cui alla seguente massima...

Leggi dopo

Pagine