Focus

Focus

Riforma processo civile: le novità in materia di arbitrato

18 Maggio 2022 | di Mauro Di Marzio

Arbitrato

Pur essendo ormai in dirittura d'arrivo i decreti delegati che renderanno operativa la l. 206/2021 recante delega al Governo per la riforma del processo civile, conserva interesse soffermarsi in una pur rapida analisi delle novità in materia di arbitrato, anche perché la delega è già abbastanza dettagliata, sicché è possibile per alcuni aspetti prefigurare fin d'ora quale sarà l'esito dei decreti. 

Leggi dopo

Le vicende del titolo esecutivo giudiziale

11 Maggio 2022 | di Laura Messina

Titolo esecutivo

Il titolo, di natura giudiziale, in forza del quale viene avviata l'esecuzione forzata può essere tanto un titolo definitivo quanto un titolo provvisoriamente esecutivo e, pertanto, ancora sub iudice. In tale ultimo caso, l'esito del giudizio di merito nel quale il titolo stesso si forma può avere importanti conseguenze nella procedura in corso, portando ad esempio alla modifica del titolo o alla sua caducazione.

Leggi dopo

Sulla prova nel giudizio di accertamento dell'obbligo del terzo

04 Maggio 2022 | di Rosaria Giordano

Accertamento dell’obbligo del terzo

Il focus approfondisce il tema del riparto dell’onere probatorio nell’ambito del procedimento di accertamento dell’obbligo del terzo nella fase sommaria dinanzi al giudice dell’esecuzione.

Leggi dopo

Frazionamento del credito dell'avvocato

29 Aprile 2022 | di Cesare Taraschi

Abuso del processo

Il presente contributo approfondisce il tema del frazionamento del credito dell'avvocato nel caso di instaurazione di plurimi giudizi per il recupero di crediti professionali, alla luce della più recente giurisprudenza di legittimità.

Leggi dopo

Riforma processo civile: la mediazione familiare e una nuova negoziazione assistita

27 Aprile 2022 | di Daniela Rodella, Greta Pizzocri

Negoziazione assistita in generale

La negoziazione assistita e la mediazione familiare, insieme agli strumenti di risoluzione alternativa delle controversie, sono valorizzate nell'attuale riforma di cui alla l. 206/2021. L'obiettivo non è solo quello di incentivare una degiurisdizionalizzazione, finalizzata a contenere il numero di contenziosi, ma di superare una logica avversariale dicotomica tipica del processo per favorire una modalità compositiva dei conflitti.

Leggi dopo

Circolarità degli oneri di allegazione e contestazione

20 Aprile 2022 | di Cesare Taraschi

Contestazione

L'art. 115 c.p.c., a seguito della modifica apportata dalla l. 69/2009, ha introdotto a carico di ciascuna parte l'onere di contestazione specifica dei fatti addotti dalla controparte, prevedendo che il giudice può porre a fondamento della decisione, non solo le prove proposte dalle parti o dal pubblico ministero, ma anche «i fatti non specificamente contestati dalla parte costituita».

Leggi dopo

L'ora contumaciale nel procedimento per convalida di sfratto a garanzia dell'intimato

13 Aprile 2022 | di Roberto Masoni

Procedimento di convalida di licenza e sfratto

Il focus approfondisce il tema – da sempre spinoso e di grande interesse pratico – dell’ora contumaciale, che viene declinato dall’Autore con riferimento alle differenti tesi emerse, anche nella prassi, sullo stesso.

Leggi dopo

Il nuovo processo familiare. Brevi riflessioni su alcuni principi della legge delega 206/2021

08 Aprile 2022 | di Giulia Sarnari

Procedimenti di separazione e divorzio

La l. 206/2021 pubblicata il 9 dicembre 2021 ha riformato il processo della famiglia prevedendo un rito unico, veloce e snello. L'autrice esamina alcuni dei tratti caratterizzanti tale nuovo modello processuale.

Leggi dopo

Il periculum in mora nei diritti di credito derivanti da rapporti di lavoro

06 Aprile 2022 | di Antonio Lombardi

Provvedimenti d’urgenza

I diritti di credito derivanti da rapporto di lavoro rappresentano terreno elettivo della tutela d'urgenza. In tale ambito sarà necessaria una valutazione caso per caso in concreto, finalizzata alla verifica della concreta irreparabilità del danno da privazione della retribuzione o di altri emolumenti.

Leggi dopo

La prima fase del processo di classe: le domande azionabili e il giudizio di ammissibilità

30 Marzo 2022 | di Roberta Metafora

Class actions

Il contributo ha ad oggetto la fase introduttiva del nuovo processo di classe; in particolare, dopo aver esaminato la legittimazione attiva e passiva all'azione e il giudice competente per la stessa, particolare attenzione viene dedicata al giudizio di ammissibilità della domanda.

Leggi dopo

Pagine