Quesiti Operativi

Impugnazione della rinuncia all'eredità e “legittimazione processuale passiva”

 

Ai sensi dell'art. 524 c.c. i creditori di colui che ha rinunciato all'eredità, con loro danno, possono farsi autorizzare ad accettare la medesima in nome e luogo del rinunciante al solo scopo di soddisfarsi sui beni ereditari. In questo caso, quali soggetti devono essere chiamati in causa, il solo rinunciante o anche i successivi chiamati che abbiano accettato?

Leggi dopo

Le Bussole correlate >