News

A pagare l’espropriato è sempre l’ente nel cui interesse opera l’esproprio

 

Anche quando si avvale di concessionari. Salvo un caso: che sia prevista una legislazione emergenziale in cui l’ente sovraordinato – ad esempio la Presidenza del Consiglio dei Ministri – operi in surroga di enti locali rivelatesi inefficaci. All’Ente così eletto andrà rivolta la domanda processuale di opposizione alla stima di indennità di esproprio ex art. 54 TUE.

Leggi dopo