News

Opposizione a d.i. in materia di locazione di immobili urbani proposta con citazione anziché con ricorso

20 Gennaio 2022 |

Cass. civ., Sez. Un.

Opposizione a decreto ingiuntivo

Le Sezioni Unite si sono pronunciate sull’applicabilità della disciplina sul mutamento del rito di cui all’art. 4 d.lgs. 150/2011 in relazione a giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo per crediti di locazione, promosso con citazione, anziché con ricorso.

 

In merito, i giudici della Suprema Corte hanno affermato che «nel caso in cui l’opposizione a decreto ingiuntivo, concesso in materia di locazione di immobili urbani soggetta al rito speciale di cui all’art. 447-bis c.p.c., sia erroneamente proposta con citazione, anziché con ricorso, non opera la disciplina di mutamento del rito di cui all’art. 4 del d.lgs. 150/2011 - che è applicabile quando una controversia viene promossa in forme diverse da quelle previste dai modelli regolati dal medesimo decreto -, producendo l’atto gli effetti del ricorso, in virtù del principio di conversione, se comunque venga depositato in cancelleria entro il termine di cui all’art. 641 c.p.c.».

Leggi dopo