Giurisprudenza sovranazionale

Contratti conclusi per giocare a poker su internet: la nozione di “consumatore” rilevante ai fini della determinazione della competenza giurisdizionale

 

Nella sentenza in commento la Corte di Giustizia dell’Unione Europea, adita in sede di rinvio pregiudiziale, ha precisato i confini della nozione di "consumatore" rilevante ai fini dell'applicazione dell'art. 15, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 44/2001 del Consiglio del 22 dicembre 2000, con riferimento alla competenza giurisdizionale in materia di contratti conclusi dal consumatore.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >