Giurisprudenza commentata

Separazione e divorzio giudiziale del beneficiario di a.d.s.: infranta la limitazione dell'indelegabiltà degli atti personalissimi

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Riferimenti |

 

Sussiste legittimazione attiva del beneficiario di a.d.s., tramite il proprio amministratore di sostegno, a promuovere giudizio di separazione personale, senza necessità di nomina di curatore speciale per lo svolgimento di detto giudizio.

Leggi dopo