Giurisprudenza commentata

Provvedimento di cessazione della materia del contendere ed obbligo di registrazione

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Riferimenti |

 

La cessazione della materia del contendere interviene in tutti quei casi in cui la pretesa sottesa al giudizio abbia trovato piena e comprovata soddisfazione in via extragiudiziale, sicché la pronuncia non assume una valenza meramente processuale, ma contiene una verifica nel merito della pretesa avanzata, ragion per cui il provvedimento che la sancisce va sottoposto a registrazione ai sensi dell’art. 37 del T.U. 131/1986 sull’imposta di registro.

Leggi dopo