Giurisprudenza commentata

Procedimenti de potestate e curatore speciale

27 Maggio 2021 |

Cass. civ.

Responsabilità genitoriale

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Nei giudizi che riguardano i minori e che abbiano ad oggetto provvedimenti limitativi o ablativi della responsabilità genitoriale ex artt. 330 e ss. c.c., è necessario che il giudice di merito provveda alla nomina di un curatore speciale al minore ai sensi dell'art. 78 c.p.c.; la violazione di tale disposizione determina la nullità del procedimento di secondo grado ex art. 354, primo comma, c.p.c.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >