Giurisprudenza commentata

Parcellizzazione del credito: quando è consentita la pluralità delle domande?

08 Giugno 2021 |

Cass. civ.

Abuso del processo

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Le domande relative a diritti di credito analoghi per oggetto o per titolo, in quanto fondati su analoghi, seppur diversi, fatti costitutivi, non possono essere proposte in giudizi diversi quando i relativi fatti costitutivi si inscrivano nell'ambito di una relazione unitaria tra le parti, anche di mero fatto, concretizzante la vicenda da cui deriva la controversia.

Leggi dopo