Giurisprudenza commentata

L'estinzione del processo esecutivo travolge il giudizio di divisione del bene pignorato?

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Riferimenti |

 

La sospensione del giudizio di divisione endo-esecutiva in caso di estinzione del processo esecutivo non è necessaria ex art. 295 c.p.c., laddove la pronuncia di estinzione sia stata impugnata, ben potendo il giudice della cognizione valutare se l'esito della causa pregiudiziale sia o meno ritenuto convincente e disporre quindi la sospensione ex art. 337, comma 2, c.p.c.

Leggi dopo