Giurisprudenza commentata

L’impossibilità dell’inadempimento per causa non imputabile costituisce eccezione in senso lato

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Riferimenti |

 

L’eccezione di non imputabilità dell’inadempimento costituisce non mera difesa, ma eccezione in senso lato, rilevabile d’ufficio e, quindi, non soggetta alla decadenza ex art. 167 c.p.c., sempre che il fatto emerga dagli atti, dai documenti o dalle altre prove ritualmente acquisite al processo.

Leggi dopo