Giurisprudenza commentata

Il terzo non è tenuto al pagamento delle competenze professionali in caso di transazione della lite

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

L'obbligo di pagare le competenze professionali dei difensori ex art. 68 del r.d.l. 1578/1933, in caso di definizione della lite mediante transazione, grava solidalmente su tutte le parti che vi abbiano aderito ed abbiano partecipato al giudizio, mentre non grava invece su chi, pur avendo aderito alla transazione, non abbia assunto la qualità di parte processuale.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >