Giurisprudenza commentata

Esecuzioni civili: per le confische diverse dalle misure patrimoniali antimafia vale la priorità della trascrizione

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Riferimenti |

 

La Corte di cassazione analizza i rapporti tra le tipologie di confisca (diverse da quelle di cui al d.lgs. n. 159/2011) e le procedure esecutive civili, rilevando come i principi che regolano tali misure siano diversi da quelli inerenti le ipotesi di confisca disciplinate dal codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione.

Leggi dopo