Giurisprudenza commentata

Alle Sezioni Unite il compito di individuare il termine per la riassunzione del processo interrotto per il fallimento di una delle parti

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Riferimenti |

 

Con l’ordinanza in commento la prima sezione civile della Corte di cassazione ha chiesto al Primo Presidente delle Sezioni Unite di valutare se la dibattuta questione circa l’individuazione del momento da cui decorre, per la parte che non sia fallita, il termine per la riassunzione del giudizio nel caso di interruzione ai sensi dell’art. 43 comma 3 l. fall., vada devoluta alle Sezioni Unite.

Leggi dopo