Focus

Locazioni ad uso commerciale e riduzione dei canoni durante la pandemia

Sommario

L'eccessiva onerosità sopravvenuta quale strumento per conseguire la riduzione del canone di locazione durante l'emergenza pandemica: ostacoli concettuali e procedurali | L'eccessiva onerosità sopravvenuta tra diritto di azione e di eccezione  | L'offerta di modifica del contratto: matrice sostanziale o processuale. Problematiche conseguenziali  | Contenuto dell'offerta e poteri del giudice  |  L'impossibilità sopravvenuta (parziale) della prestazione quale presupposto della domanda giudiziale  di riduzione dei canoni locatizi  | In conclusione | Riferimenti |

 

Già nei primi mesi della Pandemia i Tribunali sono stati investiti dal contenzioso tra i locatori, che hanno immediatamente reagito al mancato pagamento dei canoni di locazione, e i conduttori, che invocavano il fatto notorio dei limiti governativi imposti alla libertà di circolazione per contrastare il diffondersi del contagio da COVID-19 per giustificare l'inadempimento...

Leggi dopo