Contrasti giurisprudenziali

Al vaglio delle Sezioni Unite le conseguenze del rilievo in appello della nullità dell'atto di chiamata in causa del terzo

02 Agosto 2021 |

Cass. civ.

Citazione
 

La Corte è chiamata a stabilire quali siano le conseguenze in appello nel caso in cui venga rilevata la nullità dell'atto di citazione in primo grado per vizi della vocatio in ius: se occorre disporre la rimessione al primo giudice e, in caso di risposta negativa, se il convenuto contumace possa essere comunque rimesso in termini, ovvero se possa esercitare in appello tutte le attività che avrebbe potuto svolgere in primo grado se il processo si fosse ritualmente instaurato.

Leggi dopo