Casi e sentenze

La mancata tempestiva attivazione della mediazione comporta l’improcedibilità dell’opposizione

 

Così si è pronunciato il Tribunale di Bologna, trattandosi di soluzione coerente con la lettera e con la ratio del d.lgs. n. 28/2010, con la disciplina del giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo e con i principi generali di buona amministrazione della giustizia e di ragionevole durata del processo.

Leggi dopo