Casi e sentenze

Ordinanza di rilascio: i suoi effetti permangono finché non viene emessa la sentenza di merito

 

Per i procedimenti di convalida di sfratto instaurati successivamente al mutamento del rito di cui all’art. 667c.p.c., l’improcedibilità del giudizio, derivante dal mancato esperimento del tentativo di mediazione, non travolge l’ordinanza del rilascio.

Leggi dopo