Casi e sentenze

Azione di costituzione coattiva di servitù di passaggio: devono essere citati in giudizio tutti i proprietari dei fondi gravati

15 Febbraio 2017 |

Trib. Salerno

Citazione

L'azione di costituzione coattiva di servitù di passaggio deve essere contestualmente proposta nei confronti dei proprietari di tutti i fondi che si frappongono all'accesso alla pubblica via, perché la stessa attiene ad un rapporto unico ed inscindibile: o la servitù viene riconosciuta a carico di tutti i fondi interposti oppure viene negata per tutti. (Nella specie, il Trib. ha dunque respinto la domanda, giacché non citati tutti i proprietari dei fondi gravati dalla servitù di passaggio).

Leggi dopo