News

News

Anche il nuovo difensore può ritirare il fascicolo di parte del precedente giudizio

05 Febbraio 2019 | di Fabio Valerini

Circolare Ministero della Giustizia 7 gennaio 2019.pdf

Ritiro fascicoli di parte

Con la circolare del Ministero della Giustizia del 7 gennaio 2019 vengono disposte regole chiare e, soprattutto, uniformi (come è giusto che sia) sulla delicata questione del ritiro del fascicolo cartaceo di parte nel procedimento civile definito in primo grado.

Leggi dopo

Revoca dell’ammissione al gratuito patrocinio: rimessa al Primo Presidente la questione della competenza della Cassazione

25 Gennaio 2019 | di Alessandro Villa

Cass. civ.

Patrocinio a spese dello stato

Stante la difformità implicita segnalata dal Pubblico Ministero delle decisioni in punto di competenza a provvedere sulla revoca dell’ammissione al patrocinio a spese dello Stato nei giudizi civili su cui procede la Corte di Cassazione e, rilevata pure la particolare importanza della questione di massima, il Collegio ritiene opportuno rimettere gli atti al Primo Presidente per l’eventuale assegnazione alle Sezioni Unite.

Leggi dopo

Le Sezioni Unite sono chiamate ad intervenire sul computo dell’irragionevole durata del processo

18 Gennaio 2019 | di Redazione scientifica

Cass. civ.
Cass. civ.
Cass. civ.

Misura dell’indennizzo per irragionevole durata del processo

La Seconda Sezione Civile, con tre ordinanze interlocutorie rimanda alle Sezioni Unite diversi interrogativi in tema di equa riparazione per irragionevole durata del processo e computo della durata in caso di mancato pagamento spontaneo da parte della P.A..

Leggi dopo

Attività difensiva dell’avvocato: in G.U. le regole per la tutela della privacy

17 Gennaio 2019 | di Redazione scientifica

Deontologia dell’avvocato

Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 15 gennaio 2019 la delibera del Garante Privacy recante «Regole deontologiche relative ai trattamenti di dati personali effettuati per svolgere investigazioni difensive o per fare valere o difendere un diritto in sede giudiziaria».

Leggi dopo

La temerarietà della lite esclude il diritto all’indennizzo per irragionevole durata del processo

16 Gennaio 2019 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Misura dell’indennizzo per irragionevole durata del processo

Il diritto all’indennizzo previsto dalla c.d. Legge Pinto per irragionevole durata del processo non può essere riconosciuto se il giudizio presupposto era affetto da temerarietà, anche se non espressamente riconosciuta con una condanna ex art. 96 c.p.c..

Leggi dopo

Obbligo della fatturazione elettronica: rigettato il ricorso cautelare dei commercialisti

15 Gennaio 2019 | di Redazione scientifica

Trib. Roma

Ricorso cautelare

Il tribunale di Roma, con ordinanza del 28 dicembre, ha negato la sussistenza di un effettivo rischio risarcitorio in capo ai commercialisti per l’entrata in vigore del sistema di fatturazione elettronica, rigettando così la richiesta cautelare di sospensione presentata dall’ANC.

Leggi dopo

Elezioni degli ordini forensi: il Governo concede una proroga

14 Gennaio 2019 | di Redazione scientifica

Deontologia dell’avvocato

Il Consiglio dei Ministri n. 37 ha approvato un decreto legge che concede una proroga di sei mesi per il rinnovo dei consigli degli organi di rappresentanza forense scaduti il 31 dicembre 2018. Il d.l. n. 2/2019 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell'11 gennaio 2019, n. 9.

Leggi dopo

Arsenico nell’acqua: le Sezioni Unite si pronunciano sulla giurisdizione nei confronti del gestore del servizio idrico

11 Gennaio 2019 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Giurisdizione

In ipotesi di azione risarcitoria proposta nei confronti del gestore del servizio idrico integrato, sussiste la giurisdizione del giudice ordinario se si controverte soltanto del risarcimento del danno cagionato all'utente dalla fornitura di acqua in violazione dei limiti ai contenuti di sostanze tossiche — nella specie, come l'arsenico ed i fluoruri — imposti da disposizioni anche di rango eurounitario.

Leggi dopo

Elezioni forensi: tutte le controversie devono essere decise dal CNF. E la tutela cautelare?

11 Gennaio 2019 | di Fabio Valerini

Tar Lazio

TAR Lazio, sez. I-quater, decreto 9 gennaio 2019, n. 86.pdf

Deontologia dell’avvocato

Dopo la sentenza delle Sezioni Unite del 19 dicembre scorso in tema di ineleggibilità dei consiglieri dell’ordine che abbiano già svolto due mandati consecutivi, l’attuale tornata elettorale per il rinnovo dei consigli degli ordini forensi è particolarmente movimentata.

Leggi dopo

Controversie relative alla fase esecutiva delle concessioni di servizi: dopo l'aggiudicazione la giurisdizione è del g.o.

10 Gennaio 2019 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Giurisdizione

Le controversie relative alla fase esecutiva delle concessioni di servizi, successivamente all'aggiudicazione, sia se implicanti la costruzione (e gestione) dell'opera pubblica sia se non collegate all'esecuzione di un'opera, sono devolute al giudice ordinario.

Leggi dopo

Pagine