News

News

Opposizione a precetto: la giurisdizione è del giudice tributario

09 Novembre 2017 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Giurisdizione

In materia di esecuzione forzata tributaria, sussiste la giurisdizione del giudice tributario nel caso di opposizione riguardante l'atto di precetto, che si assume viziato per l'omessa o invalida notificazione della cartella di pagamento di natura tributaria (o degli altri atti presupposti).

Leggi dopo

Quando le Università possono nominare avvocati del libero foro

07 Novembre 2017 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Avvocatura dello stato (patrocinio della)

Ai sensi dell’art. 43 R.d. n. 1611/1933, la facoltà delle Università statali di derogare, in casi speciali, al patrocinio autorizzato spettante ex lege all’Avvocatura dello Stato, per avvalersi dell’opera di liberi professionisti, è subordinata all’adozione di una specifica e motivata deliberazione dell’ente (Rettore) da sottoporre agli organi di vigilanza per un controllo di legittimità (Consiglio di amministrazione).

Leggi dopo

Il caso della notifica inesistente nonostante la costituzione del destinatario dell’atto

06 Novembre 2017 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Notificazione in generale

La notifica dell’atto di impugnazione non andata a buon fine, seguita da una comunicazione informale a mezzo PEC da parte di soggetto non munito di mandato, è inesistente nonostante la successiva costituzione del destinatario dell’atto, il quale eccepisca in via pregiudiziale la radicale irritualità dell’instaurazione del gravame.

Leggi dopo

Il compenso “unitario” dell’avvocato per l’assistenza alla procedura di concordato preventivo

03 Novembre 2017 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Compensi degli avvocati

Per l’attività professionale prestata in vista della predisposizione della domanda di ammissione al concordato preventivo verrà liquidato all’avvocato un compenso unitario, determinato in base ai soli criteri contemplati dalla tariffa giudiziale.

Leggi dopo

Giuffrè Holding cede il 100% di Giuffrè Editore a Editions Lefebvre Sarrut

02 Novembre 2017

Giuffrè editore

In un mercato sempre più concentrato, la storica casa editrice italiana, leader nel mercato dell’editoria professionale, entra a fare parte di uno dei principali Gruppi in Europa.

Leggi dopo

Opposizione all’esecuzione del difensore distrattario delle spese di lite: come introdurre il giudizio di merito

02 Novembre 2017 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Opposizione all’esecuzione

A norma dell’art. 618, comma 2, c.p.c., l’introduzione del giudizio di merito nel termine perentorio fissato dal giudice dell’esecuzione deve avvenire con la forma dell’atto introduttivo richiesta nel rito con cui l’opposizione deve essere trattata.

Leggi dopo

Inutile la prova documentale se l’allegazione dei fatti è stata omessa

31 Ottobre 2017 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Onere della prova

Qualora i fatti non siano stati allegati, la successiva produzione documentale, pur attestando la sussistenza di quei fatti, non è in alcun modo idonea a compensare il difetto originario di allegazione; questo costituirebbe un ampliamento indebito del thema decidendum.

Leggi dopo

“Clamoroso al Cibali”: il ricorso per cassazione è improcedibile se è depositata solo la stampa della sentenza in formato digitale

30 Ottobre 2017 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Ricorso per cassazione

In tema di ricorso per cassazione, qualora la notificazione della sentenza impugnata sia stata eseguita con modalità telematiche, per soddisfare l'onere di deposito della copia autentica della relazione di notificazione, il difensore del ricorrente deve riprodurre tale copia in formato analogico conforme all’originale.

Leggi dopo

Il decreto di convalida deve intervenire entro 48 ore dalla comunicazione del provvedimento del Questore

30 Ottobre 2017 | di Redazione scientifica

Cass. civ.,

Termini processuali in generale

Il decreto di convalida del trattenimento dello straniero, così come quello di applicazione della misura alternativa dell’obbligo di presentazione bisettimanale presso l’ufficio immigrazione della Questura deve essere emesso entro 48 ore dalla comunicazione del provvedimento del Questore.

Leggi dopo

Notifica delle cartelle esattoriali: effetti del disconoscimento di conformità della copia all’originale

25 Ottobre 2017 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Copia e collazione di atti

La valutazione della conformità delle copie fotostatiche agli originali dei documenti prodotti, in mancanza di certificazione di conformità proveniente da pubblico ufficiale, deve essere compiuta in concreto dal giudice, prendendo in considerazione gli elementi specifici di difformità oggetto della contestazione, sulla base degli elementi istruttori disponibili ed utilizzando, altresì, elementi presuntivi.

Leggi dopo

Pagine