News

News

Il sedicente proprietario dice addio alla Porsche: le risultanze del PRA non dimostrano la proprietà

21 Ottobre 2019 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Pignoramento di veicoli

La trascrizione dell'atto di vendita dell'autoveicolo nel pubblico registro automobilistico (PRA) non è requisito di validità e di efficacia del trasferimento del diritto di proprietà, non avendo essa valore costitutivo.

Leggi dopo

La notificazione soltanto tentata non consuma l’impugnazione

21 Ottobre 2019 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Notificazione in generale

Qual è la sorte del diritto di impugnazione, laddove la notifica non si perfezioni risultando il destinatario trasferito in altro luogo? La Suprema Corte risponde al quesito ed affronta inoltre il tema del litisconsorzio necessario e degli effetti dell’eccezione proposta da uno dei convenuti in relazione a fatti comuni anche agli altri.

Leggi dopo

L’interventore tardivo non può chiedere l’estensione del pignoramento

18 Ottobre 2019 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Intervento (nell’esecuzione forzata)

L’estensione del pignoramento non può trovare ingresso in qualunque momento del processo, ma solo, al più tardi, entro l’udienza in cui è disposta la vendita o l’assegnazione.

Leggi dopo

L’ordinanza che sospende l’efficacia della delibera di esclusione del socio non “sopravvive” all’estinzione del giudizio di merito

17 Ottobre 2019 | di Rosa Villani

Cass. civ.

Strumentalità (dei provvedimenti cautelari)

Il provvedimento cautelare sospensivo dell’efficacia della delibera di esclusione del socio di s.a.s. non può avere contenuto anticipatorio della sentenza costitutiva – che, sola, accerta i presupposti legittimanti l’esclusione del socio stesso dalla compagine societaria, comportando, in caso di accoglimento, la produzione dell’effetto modificativo dell’assetto societario – poiché esplica un’efficacia interinale ontologicamente coincidente al contenuto della sentenza e non riveste, dunque, i caratteri di una pronuncia accessoria diretta a salvaguardare gli effetti esecutivi discendenti dalla (emananda) medesima sentenza costitutiva.

Leggi dopo

Gratuito patrocinio: rilevanti per l’ammissione i redditi non imponibili

15 Ottobre 2019 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Patrocinio a spese dello stato

Al fine di stabilire se la persona possa o meno fruire del patrocino a spese dello Stato, il legislatore non si è limitato a prendere in considerazione i redditi dichiarati o da dichiararsi in un determinato periodo di imposta, ma ha preso in considerazione tutti i redditi, persino quelli derivanti da attività illecita, dalla persona effettivamente percepiti o posseduti, anche se esclusi dalla base imponibile.

Leggi dopo

Il CNF modifica il regolamento per la tenuta dell’elenco unico nazionale dei difensori d’ufficio

14 Ottobre 2019 | di Redazione scientifica

Regolamento_del_CNF_adottato_il_12_luglio_2019.pdf

Difensore

A distanza di quattro anni dalla vigenza del regolamento, in ragione delle numerose segnalazioni pervenute dai Consigli dell’Ordine degli Avvocati e dai singoli avvocati, il CNF ha ritenuto opportuno modificare il regolamento per la tenuta e l’aggiornamento dell’elenco unico nazionale dei difensori d’ufficio, che entrerà in vigore il prossimo 27 ottobre 2019.

Leggi dopo

Minimi tariffari: l’applicabilità è cessata il 23 luglio 2012

14 Ottobre 2019 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Compensi degli avvocati

Le tariffe professionali vigenti alla data di entrata in vigore del d.l. n. 1/2012 continuano ad applicarsi, limitatamente alla liquidazione delle spese giudiziali, fino alla data di entrata in vigore dei decreti ministeriali di cui al comma 2 dell’art. 9 d.l. n. 1/2012 e, comunque, non oltre il centoventesimo giorno dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto.

Leggi dopo

Notificazione nulla: una sola la chance di rinnovazione

11 Ottobre 2019 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Rinnovazione della notificazione

Nel caso in cui, dopo la concessione di un termine per rinnovare una notificazione, anche la notificazione effettuata in rinnovazione risulti nulla, non è possibile concedere un secondo termine per un’ulteriore rinnovazione.

Leggi dopo

Opposizione agli atti esecutivi: nessun dimezzamento dei termini per la costituzione

10 Ottobre 2019 | di Massimiliano Summa

Cass. civ.

Opposizione agli atti esecutivi

Il termine per la costituzione in giudizio della parte che intenda introdurre la fase di merito dell’opposizione agli atti esecutivi è di dieci giorni e non di cinque; nel caso di intempestiva iscrizione a ruolo della causa di opposizione agli atti esecutivi il giudizio non è improcedibile, ma troveranno applicazione le regole generali di cui agli artt. 171 e 307 c.p.c.

Leggi dopo

Sospensione cautelare dell’avvocato sotto procedimento disciplinare: il CNF modifica il Regolamento

09 Ottobre 2019 | di Redazione scientifica

CNF_circolare_4_C_2019.pdf

Deontologia dell’avvocato

L’art. 32 (Sospensione cautelare), commi 1 e 4, del Regolamento CNF n. 2/2014 è oggetto delle modifiche apportate con la circolare n. 4-C-2019.

Leggi dopo

Pagine