Giurisprudenza sovranazionale

Giurisprudenza sovranazionale su Criteri di collegamento della giurisdizione nelle controversie europee in materia civile e commerciale

Opponibilità all’assicurato della clausola attributiva di competenza stipulata con l’assicuratore

06 Marzo 2020 | di Elena D'Alessandro

CGUE

Criteri di collegamento della giurisdizione nelle controversie europee in materia civile e commerciale

L’articolo 15, punto 5, e l’articolo 16, punto 5, del regolamento (UE) n. 1215/2012, concernente la competenza giurisdizionale, il riconoscimento e l’esecuzione delle decisioni in materia civile e commerciale, devono essere interpretati nel senso che la clausola attributiva di competenza prevista in un contratto di assicurazione che copre un «grande rischio»...

Leggi dopo

Interruzione della prescrizione per la Cour de cassation

21 Febbraio 2020

Cour de cassation

Criteri di collegamento della giurisdizione nelle controversie europee in materia civile e commerciale

Dal combinato disposto dell'art. L. 431-2 du code de la sécurité sociale e dell'art. 2241code civil risulta che la proposizione dell'azione finalizzata al riconoscimento della colpa ...

Leggi dopo

Italia inadempiente nella lotta contro i ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali

07 Febbraio 2020 | di Elena D'Alessandro

CGUE

Criteri di collegamento della giurisdizione nelle controversie europee in materia civile e commerciale

Non assicurando che le sue pubbliche amministrazioni rispettino effettivamente i termini di pagamento stabiliti all’articolo 4, paragrafi 3 e 4, della direttiva 2011/7/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 febbraio 2011...

Leggi dopo

Contratto tra consumatore e professionista: improduttiva la clausola di scelta del foro

31 Gennaio 2020 | di Elena D'Alessandro

Trib. Tenerife

Criteri di collegamento della giurisdizione nelle controversie europee in materia civile e commerciale

È improduttiva di effetti una clausola di scelta del foro inserita in un contratto tra consumatore e professionista, in quanto ...

Leggi dopo

CGUE e procedura nazionale di autorizzazione a proporre appello

17 Gennaio 2020 | di Elena D'Alessandro

CGUE

Criteri di collegamento della giurisdizione nelle controversie europee in materia civile e commerciale

L’art. 43, par. 1, del reg. (CE) n. 44/2001 del Consiglio, del 22 dicembre 2000, concernente la competenza giurisdizionale, il riconoscimento e l’esecuzione delle decisioni in materia civile e commerciale, deve essere interpretato nel senso che esso non osta a un procedimento di autorizzazione a proporre impugnazione in cui...

Leggi dopo

CGUE e domanda di pagamento dei contributi annuali dovuti da un avvocato all’ordine degli avvocati

10 Gennaio 2020 | di Elena D'Alessandro

CGUE

Criteri di collegamento della giurisdizione nelle controversie europee in materia civile e commerciale

L’art. 1, par. 1, del reg. (UE) n. 1215/2012, concernente la competenza giurisdizionale, il riconoscimento e l’esecuzione delle decisioni in materia civile e commerciale, deve essere interpretato nel senso che una controversia relativa all’obbligo, per un avvocato, di versare contributi professionali annuali di cui questi sia debitore nei confronti dell’ordine degli avvocati al quale appartiene ricade nell’ambito di applicazione di tale regolamento solo a condizione che...

Leggi dopo

CGUE e competenza esclusiva degli organi giurisdizionali dello Stato di apertura della procedura di insolvenza

20 Dicembre 2019 | di Elena D'Alessandro

CGUE

Criteri di collegamento della giurisdizione nelle controversie europee in materia civile e commerciale

L’art. 3, par. 1, del reg. (CE) n. 1346/2000 del Consiglio, del 29 maggio 2000, relativo alle procedure di insolvenza, deve essere interpretato nel senso che l’azione del curatore, designato da un giudice dello Stato membro nel cui territorio è stata aperta la procedura di insolvenza...

Leggi dopo

Cour de cassation e azione di regresso del condebitore solidale

13 Dicembre 2019 | di Elena D'Alessandro

Cour de cassation

Criteri di collegamento della giurisdizione nelle controversie europee in materia civile e commerciale

Il condebitore solidale che abbia pagato l'intero debito non può agire...

Leggi dopo

Procedure d’insolvenza e legge applicabile

06 Dicembre 2019 | di Elena D'Alessandro

CGUE

Criteri di collegamento della giurisdizione nelle controversie europee in materia civile e commerciale

L’art. 4 del reg. (CE) n. 1346/2000 del Consiglio, del 29 maggio 2000, relativo alle procedure di insolvenza, quale modificato dal regolamento (CE) n. 788/2008 del Consiglio, del 24 luglio 2008, dev’essere interpretato nel senso che esso non è applicabile...

Leggi dopo

Il principio del primato del diritto dell’Unione

29 Novembre 2019 | di Elena D'Alessandro

CGUE

Criteri di collegamento della giurisdizione nelle controversie europee in materia civile e commerciale

L’articolo 47 della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea e l’articolo 9, paragrafo 1, della direttiva 2000/78/CE del Consiglio, del 27 novembre 2000, che stabilisce un quadro generale per la parità di trattamento in materia di occupazione e di condizioni di lavoro, devono essere interpretati nel senso che essi ostano a che controversie relative all’applicazione del diritto dell’Unione possano...

Leggi dopo

Pagine