Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata

Atti compiuti da ausiliari del Giudice

08 Giugno 2016 | di Lorenzo Balestra

Cass. civ.

Opposizione agli atti esecutivi

L'opposizione agli atti esecutivi, ex art. 617 c.p.c., è esperibile esclusivamente nei confronti di atti riferibili al giudice dell'esecuzione, unico titolare del potere di impulso e controllo del processo esecutivo.

Leggi dopo

Ricorso per cassazione per vizio di motivazione avverso la determinazione equitativa della prestazione fatta dal terzo

08 Giugno 2016 | di Luca Caputo

Cass. civ.

Arbitraggio

In tema di arbitraggio, l'accertamento dell'equità della determinazione della prestazione dedotta in contratto ad opera del terzo, cui è stata rimessa dalle parti contraenti, è deferito al prudente apprezzamento del giudice di merito, che rimane sindacabile in sede di legittimità.

Leggi dopo

La cessazione della materia del contendere nel giudizio di cassazione

08 Giugno 2016 | di Laura Mancini

Cass. civ.

Cessazione della materia del contendere

L'estinzione del giudizio pregiudicato, di quello pregiudicante o di entrambi, comporta il venir meno dell'interesse delle parti alla prosecuzione del giudizio sull'istanza di regolamento di competenza proposta ai sensi dell'art. 295 c.p.c.

Leggi dopo

Poteri officiosi del giudice del monitorio a protezione del consumatore: sul carattere “relativo” della nullità nel procedimento di ingiunzione

08 Giugno 2016 | di Giuseppe Buffone

Corte Giust. UE

Consumatore

Interpretazione della direttiva 93/13/CEE del Consiglio, del 5 aprile 1993, concernente le clausole abusive nei contratti stipulati con i consumatori.

Leggi dopo

Processo con pluralità di parti: unitarietà del termine per l'impugnazione

08 Giugno 2016 | di Sergio Matteini Chiari

Cass. civ.

Cause inscindibili

Nel caso di proposizione di domanda giudiziale nei confronti di due distinti convenuti, sorge litisconsorzio «unitario o quasi necessario», cui è applicabile la regola propria delle cause inscindibili dell'unitarietà del termine per proporre impugnazione.

Leggi dopo

“Gratuito patrocinio” e Regolamento CE sulle obbligazioni alimentari

08 Giugno 2016 | di Massimo Vaccari

Trib. Verona

Patrocinio a spese dello stato

Competenza a liquidare il compenso spettante al difensore di una parte ammessa al patrocinio a spese dello Stato per l'assistenza prestata nella procedura di rilascio della dichiarazione di esecutività della decisione di una autorità giudiziaria straniera.

Leggi dopo

Il procedimento per la liquidazione di compensi di avvocato

08 Giugno 2016 | di Massimo Vaccari

Cass. civ.

Liquidazione dei compensi di avvocato (semplificazione dei riti)

La speciale procedura di liquidazione dei compensi per le prestazioni giudiziali degli avvocati in materia civile, ex art. 28 e ss. l n.794/1942, non sempre è applicabile.

Leggi dopo

Il quantum nella liquidazione del “gratuito patrocinio”

02 Giugno 2016 | di Massimo Vaccari

Cass. civ.

Patrocinio a spese dello stato

Criteri cui l'autorità giudiziaria ha l'obbligo di attenersi nella liquidazione degli onorari e delle spese spettanti al difensore.

Leggi dopo

Notifica a mezzo posta: la consegna a persona diversa dal destinatario non basta

01 Giugno 2016 | di Alessandro Farolfi

Cass. civ.

Notificazione a mezzo del servizio postale

La notificazione a mezzo posta non coincide con la consegna dell'atto a persona, pur abilitata, ma diversa dal destinatario: il procedimento notificatorio attende, per il suo completamento, l'ulteriore elemento della prescritta raccomandata con cui si dà notizia dell'avvenuta notificazione.

Leggi dopo

Le Sezioni Unite precisano il termine entro il quale deve essere rinnovata la notifica non andata a buon fine

01 Giugno 2016 | di Rosaria Giordano

Cass. civ.

Rinnovazione della notificazione

La parte che ha richiesto la notifica, non andata a buon fine per ragioni a lei non imputabili, appreso dell’esito negativo, deve attivarsi con immediatezza per riprendere il procedimento notificatorio conservando gli effetti collegati alla richiesta originaria.

Leggi dopo

Pagine