Focus

Focus su Esecuzione provvisoria della sentenza

L'efficacia esecutiva dei capi condannatori accessori alle pronunce costitutive o di accertamento

11 Giugno 2019 | di Roberta Metafora

Esecuzione provvisoria della sentenza

Da qualche anno la giurisprudenza di legittimità, nell'affrontare (e tentare di risolvere) il tema dell'efficacia esecutiva dei capi accessori di condanna contenuti nelle sentenze costitutive o di accertamento, distingue tra statuizioni condannatorie meramente dipendenti e statuizioni condannatorie legate al dispositivo da un vero e proprio nesso sinallagmatico, con risultati tuttavia non pienamente soddisfacenti.

Leggi dopo

Inibitoria generica: presupposti e orientamenti

13 Luglio 2018 | di Fiammetta Lo Bianco

Esecuzione provvisoria della sentenza

Il presente contributo analizza l'inibitoria generica, ponendo particolare attenzione alla giurisprudenza, piuttosto controversa sulla materia. Si rinvengono, infatti, orientamenti e pronunce che talora valorizzano la necessità della sussistenza anche del fumus e talora, invece, disancorano la concessione dell'inibitoria dalla valutazione di probabile fondatezza dei motivi di impugnazione per legarla unicamente al requisito della gravità dei motivi addotti, intesi quali pericolo di un danno grave e irreparabile.

Leggi dopo

La richiesta in appello di restituzione delle somme corrisposte con la sentenza di primo grado

15 Maggio 2016 | di Vito Amendolagine

Esecuzione provvisoria della sentenza

Viene esaminato il problema se nel giudizio in appello, la richiesta di restituzione delle somme pagate alla controparte in esecuzione della sentenza di primo grado configura o meno una domanda nuova, essendo conseguente alla richiesta di modifica della decisione impugnata. L'autore esamina le questioni sottostanti ad alcune pronunce della S.C: che muovono dalla considerazione dei caratteri propri della provvisoria efficacia esecutiva della sentenza di primo grado destinata a venire meno per effetto della pubblicazione della sentenza di appello unitamente all'efficacia degli atti o provvedimenti di esecuzione spontanea o coattiva della stessa, rimasti privi di qualsiasi giustificazione, con il conseguente obbligo di restituzione delle somme pagate e di ripristino della situazione precedente.

Leggi dopo