Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito

Provvedimenti d’urgenza: possono essere emanati per un diritto di credito?

09 Marzo 2018 | di Redazione scientifica

Provvedimenti d’urgenza

La tutela cautelare d’urgenza, di cui all’art. 700 c.p.c., può essere ammessa per un diritto di credito solo quando lo stesso è ricollegabile alla tutela…

Leggi dopo

In caso di opposizione a decreto ingiuntivo chi ha l’onere di esperire il tentativo di mediazione?

02 Marzo 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Termini Imerese

Mediazione e opposizione a decreto ingiuntivo

L’onere di esperire il tentativo di mediazione obbligatoria verte sulla parte opponente e, pertanto, in caso di opposizione a decreto ingiuntivo, tale onere grava…

Leggi dopo

Nulla la notifica via PEC se manca l’indicazione “ai sensi della legge n. 53 del 1994”

23 Febbraio 2018 | di Redazione scientifica

G.d.P. Brescia

Notificazione a mezzo posta elettronica

La nullità della notifica a mezzo PEC, il cui messaggio è privo dell’indicazione nell’oggetto della dizione…

Leggi dopo

Il deposito telematico di un atto processuale in un fascicolo non pertinente

16 Febbraio 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Vercelli

Deposito di atti e documenti nel processo telematico

Può essere accolta l'istanza di rimessione in termini relativamente ad un deposito telematico effettuato in un fascicolo altro e diverso da quello pertinente la procedura per la quale si procede?

Leggi dopo

Il riparto dell’onere della prova dell’inadempimento di una obbligazione

12 Febbraio 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Ferrara

Onere della prova

Il creditore che agisce per l’adempimento deve solo provare la fonte del proprio diritto ed il relativo termine di scadenza, limitandosi ad allegare...

Leggi dopo

É possibile proporre reclamo contro il provvedimento sospensivo dell’efficacia esecutiva?

01 Febbraio 2018 | di Redazione scientifica

Sospensione dell’efficacia esecutiva del titolo

In tema di provvedimenti esecutivi, il reclamo previsto dal combinato disposto dagli artt. 624 e 669-terdecies c.p.c., che può essere proposto avverso i provvedimenti in materia di sospensione dell’esecuzione…

Leggi dopo

Arbitrato rituale: la liquidazione del compenso del consulente tecnico d’ufficio

26 Gennaio 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Roma

Arbitrato rituale

In tema di arbitrato rituale, il consulente tecnico d’ufficio può chiedere il pagamento del proprio compenso professionale esclusivamente…

Leggi dopo

La liquidazione del compenso dell’avvocato in caso di gratuito patrocinio

17 Gennaio 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Firenze

Patrocinio a spese dello stato

In tema patrocinio a spese dello Stato, il decreto di pagamento dei compensi del difensore deve essere disposto non oltre...

Leggi dopo

L’appellante spieghi perché l'accoglimento dell’appello ribalterebbe la decisione di primo grado

09 Gennaio 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Salerno

Appello (forma dell’)

La nuova formulazione dell’art. 342 c.p.c. impone all’appellante non solo di indicare espressamente le parti del provvedimento che intende impugnare, ossia i capi della decisione e tutti i singoli segmenti che la compongono quando assumano un rilievo autonomo rispetto alla decisione, ma anche di suggerire...

Leggi dopo

L’opponente non compare davanti al mediatore: quali conseguenze per il giudizio di opposizione?

22 Dicembre 2017 | di Redazione scientifica

Trib. Mantova

Mediazione e opposizione a decreto ingiuntivo

La mancata comparizione dell’opponente dinanzi al mediatore, a seguito di iniziativa assunta dall’opposto, non può comportare…

Leggi dopo

Pagine