Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito

La competenza dell’accertamento dei crediti dei terzi, anteriori al sequestro, spetta al Tribunale per le misure di prevenzione

12 Giugno 2017 | di Redazione scientifica

Trib. Milano

Competenza in generale

Ai sensi dell’art. 52 d.lg. 159/2011, la confisca non pregiudica i crediti dei terzi che risultino da atti aventi data certa anteriore al sequestro; la verifica di tali crediti avviene in udienza, prima della quale i creditori devono depositare istanza di accertamento dei propri crediti; spetta al giudice delegato dal Tribunale che ha disposto...

Leggi dopo

Madre italiana, padre marocchino: in caso di azioni di stato di chi è la giurisdizione?

09 Giugno 2017 | di Redazione scientifica

Trib. Milano

Giurisdizione

In caso di azioni di stato, è applicabile la legge nazionale del figlio o, se più favorevole, quella dello Stato in cui uno dei genitori è cittadino al momento della nascita; inoltre, sussiste la giurisdizione italiana, in materia di filiazione e di rapporti personali fra genitori e figli, anche qualora...

Leggi dopo

I riverberi della mancata tempestiva iscrizione a ruolo da parte del creditore

05 Giugno 2017 | di Redazione scientifica

Trib. Roma

Inefficacia del pignoramento per tardiva iscrizione a ruolo

L’ipotesi di mancata tempestiva iscrizione a ruolo da parte del creditore è disciplinata dal d.l. 83/2015, cha ha introdotto l’art. 159 ter disp. att. c.p.c...

Leggi dopo

Ascolto del minore a cura del consulente designato dal giudice: genitori ed avvocato possono partecipare?

25 Maggio 2017 | di Redazione scientifica

Trib. Milano

Tribunale per i minorenni

Nell’ipotesi in cui il giudice si avvalga del consulente per compiere attività di osservazione, ascolto, diagnosi di persona minore di età, contesa in procedimenti di famiglia, non trova applicazione l’art. 194 comma II c.p.c. e, dunque...

Leggi dopo

La scissione dell’efficacia della notifica via pec tra notificante e destinatario

24 Maggio 2017 | di Redazione scientifica

App. Firenze

Notificazione a mezzo posta elettronica

Per le notifiche effettuate dall’avvocato tramite pec deve ritenersi operativa la scissione dell’efficacia della notifica...

Leggi dopo

Il Tribunale di Torino detta le regole del pignoramento di quote sociali

19 Maggio 2017 | di Redazione scientifica

Trib. Torino

Pignoramento di quote sociali

Il pignoramento di quote di società va eseguito mediante notificazione alla società e iscrizione nel registro delle imprese e non nelle forme del pignoramento presso terzi...

Leggi dopo

Gli eredi possono impugnare il matrimonio?

11 Maggio 2017 | di Redazione scientifica

Trib. Milano

Impugnazioni in generale

In tema di impugnazione del matrimonio, a seguito della morte del coniuge, gli eredi possono promuovere tale azione (ex art. 127 c.c.) soltanto nel caso in cui...

Leggi dopo

Il Tribunale di Brescia definisce il “periculum in mora”

05 Maggio 2017 | di Redazione scientifica

Sequestro giudiziario

In materia di sequestro giudiziario, ai fini del periculum è sufficiente che lo stato di fatto esistente in pendenza di giudizio comporti la possibilità che si determinino situazioni tali da pregiudicare l’attuazione del diritto controverso a prescindere dal...

Leggi dopo

Dell’azione risarcitoria nei confronti del funzionario in proprio se ne occupa il giudice ordinario

28 Aprile 2017 | di Redazione scientifica

Trib. Salerno

Giurisdizione

Nell’ipotesi in cui l'azione risarcitoria sia proposta nei confronti del funzionario in proprio - ossia di un soggetto privato, distinto dall’amministrazione, con la quale può al più risultare solidalmente obbligato – non si configura...

Leggi dopo

Domanda di rendiconto, quando può trovare ingresso l’accertamento tecnico d’ufficio?

27 Aprile 2017 | di Redazione scientifica

Trib. Avellino

Giudizio di rendiconto

La domanda di rendiconto deve ritenersi autonoma e distinta rispetto a quella di scioglimento della comunione ereditaria e, pertanto, essa deve...

Leggi dopo

Pagine