Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito

Il rappresentante può costituirsi nel processo al posto del rappresentato già costituito personalmente?

14 Dicembre 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Udine

Procura alle liti in generale

Il rappresentante non è titolare di una legittimazione escludente quella originaria del rappresentato, che conserva la legittimazione primaria sostanziale, per cui quest’ultimo...

Leggi dopo

Cancellazione della causa dal ruolo per mancata costituzione delle parti: come evitarla?

07 Dicembre 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Torino

Cancellazione della causa dal ruolo

Le disposizioni degli artt. 171 e 307, commi 1 e 2, c.p.c., sulla cancellazione della causa dal ruolo per la mancata costituzione delle parti, non si applicano se...

Leggi dopo

Come si introduce l’opposizione al decreto ingiuntivo ottenuto dall’avvocato per prestazioni giudiziali?

30 Novembre 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Treviso

Opposizione a decreto ingiuntivo

L'opposizione ex art. 645 c.p.c. al decreto ingiuntivo ottenuto dall'avvocato per prestazioni giudiziali è regolata dal...

Leggi dopo

L’opposizione a decreto ingiuntivo e la prova del saldo di conto corrente

23 Novembre 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Lanciano

Opposizione a decreto ingiuntivo

In tema di opposizione a decreto ingiuntivo ottenuto dall’istituto di credito per mancato pagamento di saldo debitore su c/c, il comportamento della banca che si disfi della documentazione afferente a un credito di cui...

Leggi dopo

La CTU esperita nel procedimento penale può essere utilizzata anche nel processo civile

16 Novembre 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Pavia

Argomenti di prova

La consulenza tecnica esperita nel contraddittorio tra le medesime parti in un procedimento penale può essere utilizzata nel giudizio civile, fondando la pretesa attorea.

Leggi dopo

I presupposti per la sospensione dell’esecuzione della sentenza di secondo grado

09 Novembre 2018 | di Redazione scientifica

App. Roma

Sospensione dell’esecuzione

Ai fini della sospensione dell’esecuzione della sentenza di secondo grado non si può tener conto della fondatezza o meno del ricorso, essendo la valutazione giudiziale limitata al solo...

Leggi dopo

Le conseguenze della mancata o tardiva proposizione dell’opposizione

02 Novembre 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Torino

Opposizione tardiva a decreto ingiuntivo

In tema di ingiunzione in materia civile, nei casi di mancata opposizione o di tardiva opposizione nel termine stabilito (così come nei casi di mancata costituzione o di tardiva costituzione del debitore-opponente), il decreto ingiuntivo diventa…

Leggi dopo

Quando il contratto di mutuo può costituire titolo esecutivo?

26 Ottobre 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Genova

Titolo esecutivo

Affinché un contratto di mutuo possa esplicare la valenza di titolo esecutivo ex art. 474, comma 2 n. 3 c.p.c. in ordine all'obbligazione restitutoria di una somma di denaro mutuata, è necessario che abbia…

Leggi dopo

Regolamentazione dei rapporti personali ed economici tra genitori e figlio: a chi spetta la competenza?

19 Ottobre 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Mantova

Competenza in generale

Nei procedimenti in materia di affidamento e mantenimento dei minori si applicano…

Leggi dopo

La riforma della sentenza sull’an debeatur e l’effetto espansivo esterno del giudicato

12 Ottobre 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Roma

Effetti della riforma e della cassazione

Gli effetti del decreto ingiuntivo esecutivo posto a base di una procedura esecutiva di pignoramento presso terzi.

Leggi dopo

Pagine