Multimedia

Video

Il procedimento di vendita delegata

28 Agosto 2017 | di Pasqualina Farina

Delega delle operazioni di vendita

In seguito alle riforme che hanno interessato l’espropriazione forzata nell’ultimo biennio il procedimento di vendita forzata immobiliare ha subito incisivi mutamenti. In primo luogo va segnalato che, ex art. 591-bis c.p.c., la delega ad un professionista è diventata obbligatoria per il giudice dell’esecuzione. Il presente multimedia nel ricostruire il nucleo essenziale dei compiti del professionista, analizza poi la disciplina della fase di vendita in senso stretto: la modalità di...

Multimedia
Leggi dopo

L'assegnazione forzata alla luce delle recenti riforme

26 Luglio 2017 | di Salvatore Saija

Assegnazione forzata

L’assegnazione forzata è disciplinata dagli artt. 505, 506 e 507 c.p.c. e, per ciascuna forma di espropriazione dalle singole norme delle parti relative al pignoramento mobiliare, presso terzi e immobiliare.

Multimedia
Leggi dopo

Efficacia delle scritture elettroniche

30 Maggio 2017 | di Aniello Merone

Comunicazioni telematiche

Diversi sono i problemi pratici legati alle firme elettroniche: la e-mail può essere considerata come un documento sottoscritto? Può il giudice concedere il decreto ingiuntivo rinvenendo nella e-mail la prova scritta? Ancora, qual è l’efficacia delle firme qualificate? Che valore probatorio hanno? Rispetto alla firma grafometrica, che abitualmente si usa presso gli sportelli bancari apponendo con apposito pennino la propria firma su una tavola elettronica, è possibile provare l’autenticità di...

Multimedia
Leggi dopo

La riforma della Cassazione civile: legge 25 ottobre 2016 n. 197

05 Maggio 2017 | di Andrea Panzarola

Ricorso per cassazione

La recente legge di riforma della Cassazione civile ha elevato a procedimento ordinario per la decisione dei ricorsi il procedimento camerale, che è stato distinto in due forme, una utilizzabile nella adunanza in camera di consiglio di fronte alla “apposita sezione” VI (art. 380-bis c.p.c.), l’altra dinanzi alla sezione semplice (art. 380-bis.1 c.p.c.).

Multimedia
Leggi dopo

Il nuovo ordine di liberazione degli immobili ex d.l. n. 59/2016

19 Aprile 2017 | di Giovanni Fanticini

Vendita forzata

La novità legislativa più dirompente tra quelle introdotte con il d.l. 59/2016, convertito dalla l. 119/2016, è probabilmente costituita dalla riforma dell’art. 560 c.p.c.

Multimedia
Leggi dopo

Mediazione: procedibilità, domande riconvenzionali e chiamata del terzo

28 Marzo 2017 | di Roberta Nardone

Mediazione (in generale)

Con il D.l. n. 69/2013, il legislatore ha introdotto alcune modifiche al procedimento di mediazione intervenendo ancora più incisivamente rispetto alla scelta originariamente compiuta con il D.lgs. 4 marzo 2010, n. 28, sul rapporto tra procedimento di mediazione e processo civile, attraverso previsioni quali quella dell’obbligo di assistenza tecnica per la parte che partecipa alla mediazione e la fissazione di un criterio di competenza per territorio dell’organismo di mediazione. Con l...

Multimedia
Leggi dopo

Opposizione a decreto ingiuntivo. A chi l’onere della mediazione?

14 Giugno 2016 | di Mauro Di Marzio

Mediazione e opposizione a decreto ingiuntivo

La SC ha di recente stabilito che nell’opposizione a decreto ingiuntivo l’onere di introdurre la mediazione incombe sull’opponente. La soluzione, che contraddice quella per lo più accolta dai giudici di merito, induce a chiedersi....

Multimedia
Leggi dopo

Le novità in tema di esecuzione forzata di cui al d.l. n. 59 del 2016

14 Giugno 2016 | di Rosaria Giordano

Esecuzione forzata (in generale)

Il recentissimo d.l. n. 59 del 3 maggio 2016 è intervenuto nuovamente sull’esecuzione forzata. La riforma più rilevante in tema di procedura esecutiva è costituita dalla inedita previsione di limiti temporali alla proponibilità dell’opposizione all’esecuzione che suscita significativi interrogativi per l’interprete...

Multimedia
Leggi dopo