Bussola

Estinzione del processo

30 Settembre 2016 |

Sommario

Inquadramento | Estinzione per rinuncia agli atti | Estinzione per inattività delle parti | Inattività c.d. semplice | Segue. Inattività c.d. qualificata | Forma e regime del provvedimento dichiarativo dell'estinzione | Effetti dell'estinzione | Riferimenti |

 

L'estinzione del processo è una vicenda patologica che porta alla conclusione in rito del giudizio prima del termine naturale dello stesso. Il processo di cognizione può estinguersi, in particolare, per rinuncia agli atti da parte di chi ha proposto la domanda giudiziale o per inattività delle parti in causa. Se il giudizio si conclude con una pronuncia di estinzione, peraltro, non sono estinti né il diritto né l'azione, sicché – ove non sia maturato il termine di prescrizione – l'attore può riproporre la domanda in altro giudizio. 

Leggi dopo