Bussola

Esecuzione forzata (in generale)

Sommario

Le forme dell'esecuzione forzata | La giurisdizione sull'esecuzione forzata e l'impignorabilità: un rinvio e dei cenni riassuntivi | La competenza e le norme che la disciplinano | L'art. 26-bis, comma 1, c.p.c. | La sentenza di condanna e la sua efficacia come titolo esecutivo in rapporto alle impugnazioni | La notificazione del titolo esecutivo e del precetto ed il termine ad adempiere | Se l'esecuzione forzata inizi già con il precetto | I tipi di esecuzione forzata ed i corrispondenti atti che vi danno inizio | Le opposizioni all'esecuzione | L'opposizione all'esecuzione non ancora iniziata | L'opposizione per impignorabilità | L'opposizione all'esecuzione già iniziata | Le opposizioni agli atti esecutivi | L'opposizione di terzo | Riferimenti |

 

L'art. 474, comma 1, c.p.c. dice che «L'esecuzione forzata non può aver luogo che in virtù di un titolo esecutivo per un diritto certo, liquido ed esigibile»; segue, nel comma 2, l'elencazione degli atti, cui la forza di titolo esecutivo è attribuita direttamente dallo stesso art. 474 c.p.c., e degli altri atti cui tale forza è espressamente attribuita dalla legge. L'art. 179, comma 3, c.p.c. dichiara così che costituiscono titolo esecutivo le condanne a pene pecuniarie previste dal codice, pronunciate con ordinanza del giudice istruttore: un esempio ne è quella prevista dall'art. 118, comma 3, c.p.c. con cui è sanzionabile il terzo che rifiuta di consentire sulla persona e sulle cose in suo possesso le ispezioni che appaiono indispensabili per conoscere i fatti della causa. Dal canto loro gli artt. 2910, 2911 e 2930 a 2933c.c. - indicandone scopi ed effetti e al tempo stesso limiti e confini - danno conto delle diverse forme d'esecuzione forzata previste e regolate dal codice di procedura, al quale rimandano. All'elencazione contenuta nelle norme appena richiamate - l'espropriazione forzata, l'esecuzione per consegna e rilascio o degli obblighi di fare o di non fare - il codice civile aggiunge all'art. 2932 c.c. quella dell'obbligo di concludere un contratto, che una parte si...

Leggi dopo