Bussola

Difesa personale

06 Novembre 2019 |

Sommario

Inquadramento | I giudizi davanti al giudice di pace | La difesa personale della parte che ha la qualità necessaria per esercitare l'ufficio di difensore | La difesa personale nei giudizi in materia lavoro | La costituzione delle pubbliche amministrazioni a mezzo di propri dipendenti | Riferimenti |

 

In generale chi vuol far valere un proprio diritto davanti al giudice non può difendere da sé le proprie ragioni e compiere gli atti processuali necessari alla tutela del proprio diritto, ma deve avvalersi dell'opera di un difensore. Tuttavia sono diversi i casi in cui le parti possono stare in giudizio personalmente davanti al giudice. Ciò avviene nei casi contemplati negli artt. 82 e 86 c.p.c., nelle cause di valore non superiore a 129,11 euro in materia di lavoro (417 c.p.c.), nei casi previsti dall'art. 417-bis c.p.c. nonché nelle controversiedi previdenza e assistenza obbligatorie (442 c.p.c.) ed in materia di locazione (447-bis c.p.c.) per il richiamo che tali disposizioni fanno all'art. 417 c.p.c.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >