Bussola

Chiamata in garanzia

27 Marzo 2016 |

Sommario

Inquadramento | Chiamata in garanzia | Chiamata in garanzia «propria» | Garanzia «propria» reale | Garanzia «propria» personale | Chiamata in garanzia «impropria» | Disciplina processuale. Fase di prima istanza | Disciplina processuale. Fasi di impugnazione. Garanzia «propria». Inscindibilità delle cause | Disciplina processuale. Fasi di impugnazione. Garanzia «impropria». Scindibilità/inscindibilità delle cause | Chiamata in garanzia di soggetto di diritto straniero | Riferimenti |

 

Fra i casi di giudizio con pluralità di parti si colloca anche quello in cui alle due parti originarie (attore e convenuto) se ne aggiungano altre a seguito di chiamata ad opera di una o di entrambe le parti stesse. La chiamata ad opera delle parti (art. 106 c.p.c.) ha quali presupposti la comunanza di causa o un rapporto di garanzia.   Rinvio - La trattazione della vicenda dei giudizi con pluralità di parti si rinviene nella «bussola»denominata «Cause inscindibili», cui si fa rinvio.  - La trattazione delle vicenda delle «Cause di garanzia» (art. 32 c.p.c.) si rinviene nella «bussola» con tale denominazione.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >