Quesiti Operativi

Nel giudizio di revoca dell’amministratore di condominio è necessario il patrocinio dell’avvocato?

 

II procedimento di revoca giudiziale dell'amministratore di condominio può essere intrapreso su ricorso di ciascun condomino e riveste carattere eccezionale ed urgente, oltre che sostitutivo della volontà assembleare, essendo ispirato dall'esigenza di assicurare una rapida ed efficace tutela ad una corretta gestione dell'amministrazione condominiale, a fronte del pericolo di grave danno derivante da determinate condotte dell'amministratore.

Leggi dopo