Giurisprudenza commentata

Mancato perfezionamento della notificazione per ragioni non imputabili al notificante

11 Febbraio 2019 |

Cass. civ.

Notificazione in generale

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Deve considerarsi tardiva la notificazione dell'atto di appello, che, eseguita con esito negativo due giorni prima della scadenza del termine al primo tentativo, per trasferimento del difensore domiciliatario, era stata rinnovata, e si era perfezionata, successivamente alla scadenza del termine, ma a distanza temporale assai breve dalla stessa?

Leggi dopo