Giurisprudenza commentata

Indennità di buonuscita e TFR: entrambi pignorabili

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

La questione esaminata dalla Suprema Corte nella pronuncia in commento riguarda la assoggettabilità o meno a procedure di pignoramento e sequestro di crediti che, se pur non attuali e immediatamente esigibili, siano comunque riferiti e compresi nella sfera del debitore ed abbiano le caratteristiche della possibilità identificativa e della loro liquidità, e tra questi le quote accantonate dal lavoratore ai fini del TFR o della indennità di fine servizio.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >