Giurisprudenza commentata

Inammissibilità del ricorso per invalidità della procura speciale: gli oneri del giudizio gravano sul difensore

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

La questione principale esaminata dalla Suprema Corte attiene alle conseguenze della mancanza di una valida procura speciale per proporre il ricorso per cassazione in ordine all'individuazione del soggetto sul quale devono gravare gli oneri del giudizio, compreso il pagamento del raddoppio del contributo unificato dovuto in caso di inammissibilità dell'impugnazione proposta ex art. 13 del d.P.R. n. 115/2002.

Leggi dopo