Giurisprudenza commentata

Il provvedimento sulla sospensione dell'efficacia esecutiva del titolo è reclamabile anche se emesso dal giudice dell'opposizione a precetto

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all'approfondimento |

 

Il P.G. ha chiesto alla Corte di enunciare, quale principio di diritto nell'interesse della legge, che «il provvedimento, con il quale il giudice dell'opposizione all'esecuzione, proposta prima che questa sia iniziata ed ai sensi del primo comma dell'art. 615 c.p.c., decide sull'istanza di sospensione dell'efficacia esecutiva del titolo, è impugnabile col rimedio del reclamo ai sensi dell'art. 669-terdecies c.p.c.»

Leggi dopo