Focus

L'impugnativa di licenziamento secondo il rito Fornero: rapporti tra la fase sommaria e il giudizio di opposizione

Visualizzazione ZEN

Sommario

Il quadro normativo | Natura giuridica del procedimento | Corollari applicativi: a) efficacia di giudicato dell'ordinanza | Segue: b) Nessun onere di proporre opposizione incidentale | Segue: c) ammissibilità di domande nuove | Segue: d) possibilità di formulare eccezioni e richieste istruttorie | Segue. e) inapplicabilità dell'obbligo di astensione | In conclusione |

 

La disciplina processuale applicabile nelle controversie aventi ad oggetto l'impugnativa dei licenziamenti rientranti nel campo di applicazione dell'art. 18 St. Lav. è contenuta nei commi da 47 a 68 dell'art. 1, legge Fornero. La peculiarità più significativa è costituita dallo sdoppiamento del primo grado di giudizio in due fasi, di cui una con carattere di sommarietà, ed una eventuale fase di opposizione.

Leggi dopo