Homepage

Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Il debitore esecutato è litisconsorte necessario nel giudizio di opposizione al decreto di liquidazione del compenso del professionista delegato

18 Giugno 2019 | di Giacinto Parisi

Cass. civ.

Opposizione a decreto di pagamento delle spese di giustizia

Nella pronuncia in commento, la Suprema Corte procede d'ufficio alla verifica dell'integrità del contraddittorio nell'ambito del giudizio di merito da cui era esitata l'ordinanza impugnata, rilevando, in particolare, che l'opposizione al decreto di pagamento emesso dal giudice dell'esecuzione non era stata notificata all'esecutato.

Leggi dopo
News News

Processo telematico: improcedibile il ricorso per cassazione se la sentenza impugnata manca del «depositato»

17 Giugno 2019 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Improcedibilità

In tema di redazione della sentenza in formato elettronico, la relativa data di pubblicazione, ai fini del decorso del termine cd. "lungo" di impugnazione, coincide non già con quella della sua trasmissione alla cancelleria da parte del giudice, bensì con quella dell'attestazione del cancelliere, giacché è solo da tale momento che la sentenza diviene ostensibile agli interessati.

Leggi dopo
Focus Focus

La rinnovazione della consulenza tecnica d'ufficio

17 Giugno 2019 | di Davide Turroni


Consulente tecnico d’ufficio

L'art. 196 c.p.c. consente al giudice di rinnovare le indagini del consulente tecnico senza dettare limiti particolari. Questa soluzione è in linea con la funzione assegnata alla consulenza tecnica nel nostro ordinamento, ma non va presa alla lettera: l'istituto risente varie limitazioni e di queste si occuperà il presente contributo.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Impugnazione di delibera condominiale con ricorso: giudizio ordinario o sommario?

17 Giugno 2019 | di Franco Petrolati

App. Milano

Impugnazioni in generale

Se l'impugnazione di una delibera di assemblea condominiale è promossa con ricorso, in luogo che con atto di citazione, il giudice può definire in rito la causa senza la previa instaurazione del contraddittorio rilevando l'inammissibilità del ricorso?

Leggi dopo
News News

Servizio Atto Giudiziario: Poste Italiane comunica le nuove condizioni di offerta

14 Giugno 2019 | di Redazione scientifica

Notificazione a mezzo del servizio postale

Con un avviso pubblicato sul proprio sito internet, Poste Italiane ha reso noto che a partire dallo scorso 10 giugno 2019, in linea con le recenti modifiche apportate alla l. n. 890/1982 e con le delibere attuative dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni in tema di notifiche a mezzo posta, sono variate le condizioni di offerta del Servizio Atto giudiziario.

Leggi dopo
Giurisprudenza sovranazionale Giurisprudenza sovranazionale

L’equo processo secondo la Cedu

14 Giugno 2019 | di Elena D'Alessandro

Cedu

Criteri di collegamento della giurisdizione nelle controversie europee in materia civile e commerciale

Non viola i principi in tema di equo processo dettati dall'art. 6 CEDU la mancata rimessione, da parte del giudice di ultima istanza, di una questione...

Leggi dopo
Casi e sentenze di merito Casi e sentenze di merito

L’onere di introdurre la mediazione nell’opposizione a decreto ingiuntivo

14 Giugno 2019 | di Redazione scientifica

Trib. Milano

Mediazione (procedimento di)

Nel giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo, l’onere di introdurre la mediazione è...

Leggi dopo
News News

Difensori d’ufficio: prorogato il termine per le istanze di permanenza nell’elenco unico nazionale

13 Giugno 2019 | di Redazione scientifica

Delibera Commissione CNF, 24 maggio 2019.pdf

Difensore

Con delibera del 24 maggio scorso, adottata al termine della prima riunione della Commissione CNF in materia di difesa di ufficio e patrocinio a spese dello Stato, il termine per la presentazione delle domande di permanenza nell’elenco unico nazionale dei difensori d’ufficio è stato prorogato al 30 settembre 2019.

Leggi dopo
Quesiti Operativi Quesiti Operativi

Pignoramento presso terzi, estinzione del processo esecutivo e opposizione

13 Giugno 2019 | di Lorenzo Balestra

Pignoramento presso terzi

In un procedimento esecutivo a seguito di pignoramento presso terzi, il g.e. dichiara l'estinzione del procedimento malgrado la richiesta del creditore di accertare l'obbligo del terzo che aveva reso dichiarazione negativa per presunta cessione antecedente al pignoramento. Proposta opposizione ex art. 617 c.p.c. ...

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Giurisdizione e legittimazione processuale del beneficiario in trust discrezionale

13 Giugno 2019 | di Federico Giuseppe Russo

Cass. civ.

Criteri di collegamento della giurisdizione nelle controversie europee in materia civile e commerciale

La questione affrontata nella pronuncia in commento è: considerato che nei rapporti con il trustee trova applicazione la Convenzione di Lugano del 2007 tra l'Unione Europea e alcuni Stati membri della Associazione europea di libero scambio concernente la competenza giurisdizionale, il riconoscimento e l'esecuzione delle decisioni in materia civile e commerciale, può l'articolo 6, n. 1 della predetta Convenzione essere il titolo di legittimazione della giurisdizione del giudice italiano adito quando, nel caso di un trust discrezionale, venga promossa, unitamente alla domanda di declaratoria di nullità, anche domanda giudiziale di accertamento della insussistenza del diritto di credito da parte del beneficiario finale nei confronti del complesso dei beni gestiti nel trust?

Leggi dopo

Pagine